Neuroscience institute Cavalieri Ottolenghi

Riparare il cervello significa conoscerlo: noi del NICO ne studiamo struttura e funzioni normali proprio per capire come si ammala e come curarlo.

La complessità degli studi sul cervello richiede un approccio multidisciplinare. La nostra forza risiede nell’unire approcci ed esperienze complementari, integrando la ricerca di base con quella applicativa e clinica.

Il NICO sfrutta al meglio sia l’integrazione del patrimonio di conoscenza, sia l’uso comune di laboratori e apparecchiature scientifiche prima frammentati nei dipartimenti universitari.

70

RICERCATORI

30

ANNI
età media

20

DOCENTI
universitari

60%

ricercatrici
DONNE

50+

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE
all'anno

Atassia: scoperto il difetto cellulare responsabile di una rara malattia neurologica

Un malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, causa lo sviluppo della SCA28, una forma ereditaria di atassia. Dopo 10 anni di studi e grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta del team di ricerca guidato dai proff. Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO. Lo studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Neurobiology of Disease.

4 dicembre 2018

Giuseppe Levi: maestro di Nobel, scienziato e antifascista

Sotto la sua guida l'Istituto di Anatomia Umana dell'Università di Torino raggiunse livelli scientifici di rilievo internazionale. E nel suo laboratorio, caso unico nella storia della scienza, si formarono ben tre premi Nobel: Salvatore Luria, Renato Dulbecco e Rita Levi Montalcini. Ma Giuseppe Levi non è stato solo un grande scienziato. Padre della scrittrice Natalia Ginzburg, che ne rese celebre la figura privata nel racconto autobiografico “Lessico Famigliare”, Levi è ricordato anche per l'onestà intellettuale e l'impegno civico che ne fecero un noto antifascista. A ottant'anni dalle leggi razziali (1938-2018), L'Accademia delle Scienze e l'Accademia di Medicina di Torino lo ricordano il 6 e 7 maggio con un convegno e la presentazione di un volume a lui dedicato.

25 aprile 2019

#NONSCLERIAMO il torneo di calcetto che fa bene alla ricerca

Dopo 4 anni di iniziative benefiche le Mosquito 4 CRESM organizzano la prima edizione di #NONSCLERIAMO il torneo di calcio femminile a 5 che fa bene alla ricerca. Domenica 19 maggio, presso i campi del CUS – Torino Tornei di Grugliasco (TO) sarà una giornata di amicizia e di sport al femminile, nel segno del pallone, ma soprattutto della solidarietà. Al netto delle spese, tutto il ricavato sarà infatti devoluto al CRESM - il Centro di Riferimento regionale Sclerosi Multipla dell'Ospedale San Luigi di Orbassano. Le iscrizioni sono aperte!

2 aprile 2019

Agenda

17 aprile 2019

From split-brains to emotional consciousness - A tribute to Joseph LeDoux

Wednesday 17th April 2019 – h 9.30
Accademia delle Scienze di Torino, Sala dei Mappamondi
Via Accademia delle Scienze 6, Torino

26 aprile 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.