Alice S. Powers, Stony Brook University - NY

Condividi su
Data dell'evento: 01/07/2016
seminars_2016

Friday, 1st July - h 14:00
Seminars room, NICO

Effects of Experience on Adult Neurogenesis in Turtles

Alice S. Powers, Ph.D.
Research Professor of Psychology, Stony Brook University - NY

Different areas of the telencephalon of turtles participate in different kinds of learning and memory, such as maze learning, discrimination learning, and reversal learning. As in most nonmammals, adult neurogenesis occurs throughout the telencephalon in turtles, along the ventricular walls.

We investigated whether different experiences would produce changes in the number of new cells produced in adult painted turtles (Chrysemys picta) and whether the location of those effects would vary depending on the experience.

Host: Luca Bonfanti

Agenda

29 novembre 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

15 novembre 2019

XXIX CONVEGNO GISN - Bari 2019

Il 16 e 17 novembre è in programma all'Università di Bari ‘Aldo Moro’ il 29° Convegno nazionale della G.I.S.N., l'associazione scientifica rivolta agli studiosi della morfologia del sistema nervoso.

14 novembre 2019

BraYn 2019 - dal 14 al 16 novembre a Milano

Incoraggiare i giovani ricercatori dei laboratori in tutta Italia a incontrarsi, connettersi, collaborare e condividere uno spazio dove possano scambiare conoscenze e idee, stabilendo così collaborazioni tra gruppi. Torna per il secondo anno, con lo stesso l'obiettivo, l'appuntamento con Brainstorming Research Assembly for Young Neuroscientists - che ha ottenuto tra gli altri il patrocinio del NICO.

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

11 giugno 2019