Giornate del Dipartimento di Neuroscienze Rita Levi Montalcini

Condividi su
Data dell'evento: dal 12/12/2019 al 14/12/2019
GdipNeuro2019_banner

12- 14 dicembre 2019
Istituto di Anatomia Umana UniTo | Corso Massimo d’Azeglio, 52

Le Giornate del Dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini"

Dal 2012, anno della sua costituzione, il Dipartimento di Neuroscienze dell'Università di Torino si dedica allo studio delle basi cellulari e molecolari del sistema nervoso, delle funzioni integrative e mentali, in condizioni normali o patologiche, mediante l’apporto integrato di numerose branche delle neuroscienze cliniche e di base.

La prima giornata, giovedì 12 dicembre, è dedicata alla presentazione del nuovo Corso di Laurea Magistrale in Neuroscienze dell’Università di Torino.

Una nuova laurea di Neuroscienze all'Università di Torino.

Tra i settori della conoscenza che si stanno sviluppando con maggiore rapidità, le Neuroscienze costituiscono un terreno di incontro multidisciplinare particolarmente fertile. L’avvento di tecnologie sempre più sofisticate permette di analizzare il funzionamento del sistema nervoso a un livello di dettaglio senza precedenti, dalle sue basi molecolari e cellulari fino ai circuiti e ai sistemi neuronali responsabili delle funzioni cognitive superiori. Lo sviluppo di metodiche innovative per la decodifica dell’attività cerebrale e la stimolazione dei sistemi neuronali sta inoltre estendendo le possibilità di comunicazione uomo-macchina rendendo possibili, tra le altre applicazioni, straordinari risultati in campo clinico e riabilitativo.

La rapidità di queste innovazioni tecnologiche richiede una costante revisione della formazione degli operatori del campo, con un abbattimento delle barriere esistenti tra discipline biologiche e discipline matematiche, fisiche ed informatiche. In risposta a queste esigenze, e in previsione di un aggiornamento delle classi di laurea da parte del MIUR, il Dipartimento di Neuroscienze ‘Rita Levi Montalcini’ ha dato inizio al processo di progettazione di un nuovo Corso di Laurea Magistrale, che si propone di formare le nuove professionalità richieste da un mercato in costante sviluppo.

Il progetto sarà presentato giovedì 12 dicembre presso l’Istituto di Anatomia dell’Università di Torino, a una rappresentanza qualificata delle diverse istituzioni accademiche, del mondo produttivo, delle associazioni di categoria e delle istituzioni regionali. La discussione che avrà luogo in questa sede sarà di fondamentale importanza per orientare le fasi successive della realizzazione del nuovo percorso formativo. 

Le disfunzioni cognitive e motorie in età pediatrica sono uno dei temi che verranno affrontati nelle giornate seguenti,  il 13 ed il 14 dicembre. A discuterne, insieme a clinici e ricercatori di base afferenti al Dipartimento, sono stati invitati due ospiti illustri.

La prof.ssa Miriam Melis, Farmacologa presso l’Università di Cagliari, descriverà i suoi ultimi studi relativi agli effetti nocivi sullo sviluppo del feto dell’uso della cannabis in gravidanza. La Prof.ssa Melis ha infatti dimostrato come l’assunzione di tale sostanza da parte della madre sia in grado di influenzare drammaticamente lo sviluppo del sistema nervoso del bambino, modificando profondamente le aree cerebrali coinvolte nelle attività cognitive e predisponendolo nel futuro a forme di psicosi.

Il Prof. Giacomo Comi, Neurologo presso l’Università degli Studi di Milano Statale, illustrerà i recenti progressi che hanno rivoluzionato la terapia e la prognosi dell’Atrofia Muscolare Spinale, una malattia genetica neuromuscolare che colpisce i bambini, rendendo difficile una vita normale a causa delle disfunzioni motorie e respiratorie.

>> programma delle Giornate

Agenda

14 febbraio 2020

NICO Progress Report

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì in sala Seminari.

27 febbraio 2020

GLIAL CELLS-NEURON CROSSTALK IN CNS HEALTH AND DISEASE

University of Turin, Italy  
The Workshop is aimed at PhD students and young Postdocs with the goal to promote a thorough understanding of the functions of glial cells in health and disease. The program includes lectures on the newest conceptual advancements and methodological approaches in the study of glial cells in synaptic functions, development and CNS diseases.

 

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

10 giugno 2019