Notte dei Ricercatori Piemonte e Valle d'Aosta

Condividi su
15/09/2017
Notte Ricercatori
logo_newNOTTE RICERCATORI 2016

Venerdì 29 settembre ci saremo anche noi del NICO

alla Notte Europea dei Ricercatori di Torino

Ti aspettiamo a partire dalle 17:00 in Piazza Castello

METTI IN GIOCO I TUOI NEURONI

Sai davvero tutto del tuo del tuo cervello?
Gioca con noi, gira la NEURO-RUOTA!
Un'occasione per toccare con mano la ricerca, giocando e mettendosi alla prova con i nostri ricercatori.

Entra con noi in laboratorio: scopri come lavora un ricercatore attraverso giochi e quiz di neuroscienze.
Scopri le norme di sicurezza e gli strumenti di ricerca, a che cosa servono e quanto costano.
E poi indovinelli, anagrammi, brain maze, tris, paroliere, trova le differenze e... rebus!

Per i più bravi in palio una giornata al NICO, per visitare i laboratori, conoscere i nostri ricercatori e toccare con mano la passione che guida il loro lavoro.

Sclerosi Multipla: se ne parla tanto, ma la conosci davvero?
IL QUIZZETTONE

SM_quizzettone

Alcune semplici domande per capire le cause e gli effetti della SM.  
Le nostre ricercatrici partono da qui per spiegare quali aspetti studiamo al NICO e che cosa puoi fare tu per aiutare la ricerca.

LE NOSTRE RICERCHE AL MICROSCOPIO

Scopriamo com’è fatto il cervello: che cosa gli succede quando si ammala?
Quali sono le differenze tra cervello umano, di topo, delfino e di altre specie?

LE NOSTRE RICERCHE IN POCHE PAROLE

I neuroni possono rigenerarsi? E che cosa succede se non riescono a farlo? Rispondiamo a queste e altre domande parlando delle nostre linee di ricerca:

CAPIRE IL CERVELLO DAL SUO SVILUPPO
  • La formazione del cervello nel bene e nel male [ Sindrome di Down > scopri di più || Microcefalia, Zika e tumori cerebrali > scopri di più ]
  • Ormoni e cervello [ Come gli ormoni steroidei influenzano i circuiti nervosi > scopri di più ]
  • Cure materne e comportamento [ Geni, ambiente e plasticità cerebrale > scopri di più ]
QUANDO IL CERVELLO NON FUNZIONA
  • Malattie neurodegenerative [ Lesioni e danni al sistema nervoso centrale > scopri di più ]
  • Sclerosi multipla [ Diagnosi e ricerca > scopri di più ]
  • Nervi a pezzi [ La rigenerazione dei nervi periferici > scopri di più ]
  • L'invecchiamento non è una malattia, ma... [ i nostri progetti @HackUnito for Ageing > scopri di più ]
IL SOGNO DI RIFARSI UN CERVELLO
  • Cellule staminali cerebrali [ Cell Replacement e altre strategie di riparazione > scopri di più || Neurogenesi adulta > scopri di più]
  • Modificazioni dei circuiti cerebrali [ Come gli stimoli esterni plasmano il cervello > scopri di più ]
  • Evoluzione: il cervello in animali e uomo

BRAIN TRAINER
Scopri come prevenire e combattere gli effetti dell'invecchiamento

Invecchiare in salute è possibile, prevenendo il rischio di fragilità. Memoria, attenzione ma anche equilibrio e frequenza cardiaca.
Vieni a testare le tue performance cognitive e fisiche con i cognitive games.

Agenda

21 marzo 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

Ricerca

Atassia: scoperto il difetto cellulare responsabile di una rara malattia neurologica

Un malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, causa lo sviluppo della SCA28, una forma ereditaria di atassia. Dopo 10 anni di studi e grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta del team di ricerca guidato dai proff. Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO. Lo studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Neurobiology of Disease.

4 dicembre 2018