10 piccoli NEURONI per 10 grandi LIBRI

Condividi su
04/10/2019
10piccoliNEURONI

dal 15 ottobre 2019 - ogni 2 martedì
10 piccoli neuroni per 10 grandi libri
Bardotto, libreria e bistrot - via Giolitti 18 Torino

Flash scientifico-letterari in chiave noir presentati da Enrico Pandiani, con interrogatori ai ricercatori e la partecipazione del pubblico.
Da un’idea di Luca Bonfanti.

70243813_1120632008147043_4159107855405809664_o

10 neuroni, 10 libri, 10 aperitivi e una possibilità per salvare il vostro cervello.
Uno scrittore di gialli decide di indagare in una libreria con l’aiuto di alcuni romanzi e chiamando a testimoniare i maggiori esperti di cervello. 

Ogni 2 settimane, a partire dal 15 ottobre: un neurone morto, uno scienziato, un misterioso coroner e un romanzo. Proprio nel libro si potrebbe celare l’identità dell’assassino e anche il collegamento invisibile tra la scienza e la nostra vita.

Il caso vi incuriosisce?
Partecipate all’indagine interrogando gli scienziati dal vivo al Bardotto, con l’aiuto di un bicchiere di vino. In ogni incontro la morte di un piccolo neurone e gli indizi per capirne le cause nascosti in un romanzo. 

Gli attori: uno scrittore di gialli (uno vero!) che farà da investigatore; un ricercatore (sono 8 quelli impegnati nei 10 incontri, tutti veri!) e un misterioso coroner (forse finto...) che fa le autopsie dei neuroni morti proprio nella libreria!

tutti

E' tutto gratis e il pubblico può partecipare, interrogando i testimoni (i ricercatori) e proponendo soluzioni all'enigma. Magari avendo letto il romanzo che di volta in volta sarà associato al "caso". Il tutto all'ora dell'aperitivo, così dopo ogni indagine si potrà dialogare con investigatori e testimoni di questi strani decessi.

Perché la morte dei neuroni non è un libro giallo, ma una triste verità. Un destino a cui siamo purtroppo predisposti, se non condannati. 
Tanto vale parlarne apertamente e magari berci un bicchiere sopra...

>> scarica il PROGRAMMA COMPLETO

L'indagine inizia martedì 15 ottobre alle 18:30 con

Ammaniti
Il neurone della paura
Miliardi di neuroni non sono ancora morti, ma tutti hanno paura. 

1_RICERCATI O RICERCATORI - Copia
Protagonisti: 
IO NON HO PAURAil romanzo di Niccolò Ammaniti
Enrico Pandiani, lo scrittore di gialli-detective
e il testimone, Marco Cambiaghi, ricercatore (o ricercato?) del Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università di Verona.

Vi aspettiamo numerosi!

Agenda

29 novembre 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

15 novembre 2019

XXIX CONVEGNO GISN - Bari 2019

Il 16 e 17 novembre è in programma all'Università di Bari ‘Aldo Moro’ il 29° Convegno nazionale della G.I.S.N., l'associazione scientifica rivolta agli studiosi della morfologia del sistema nervoso.

14 novembre 2019

BraYn 2019 - dal 14 al 16 novembre a Milano

Incoraggiare i giovani ricercatori dei laboratori in tutta Italia a incontrarsi, connettersi, collaborare e condividere uno spazio dove possano scambiare conoscenze e idee, stabilendo così collaborazioni tra gruppi. Torna per il secondo anno, con lo stesso l'obiettivo, l'appuntamento con Brainstorming Research Assembly for Young Neuroscientists - che ha ottenuto tra gli altri il patrocinio del NICO.

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

11 giugno 2019