Lorenzo Fabiani di nuovo in pista per sostenere la ricerca

Condividi su
27/10/2018
Fabiani-Santero

Si parte con il Rally Ronde di Moncalvo d'Asti il 3 e 4 novembre, qualche settimana di riposo e poi Lorenzo Fabiani sarà di nuovo in gara al Rally Day di Castiglione Torinese, il 24 e 25 novembre.
Due gare nazionali a bordo della consueta Subaru sti N14, curata questa volta dalla TopRun di Olona (VA), ma sempre con i colori del NICO, e grazie alla sponsorizzazione di Santero vini e Battisti Acciai.

L'intento è testimoniare con "veloce fermezza" il sostegno alla ricerca scientifica, sperando di tornare presto sulle strade del Campionato del Mondo, il Rallye Monte-Carlo 2019, in programma a gennaio.

Fabiani_web
MettiBenzina@NICO_web

Alzheimer, Sclerosi Multipla, SMA: sono le patologie più conosciute, ma spesso si dimentica che la strada per trovare una terapia per queste e altre malattie e lesioni del sistema nervoso parte dalla ricerca di base. Una strada tortuosa e spesso in salita che - proprio come un rally - richiede competenze, passione, entusiasmo e... benzina!
Tutti possono contribuire a “fare il pieno”: bastano pochi click sul nostro sito per sostenere - anche con piccole donazioni - la ricerca scientifica in campo biomedico svolta qui al NICO.

Agenda

17 maggio 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

Ricerca

Interferenti endocrini. Il Parlamento europeo impegna la Commissione a emanare norme più restrittive

Buone notizie da Bruxelles. Il Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza una risoluzione che impegna la Commissione (vecchia e nuova) a emanare entro giugno 2020 una normativa più restrittiva che disciplini cosmetici, giocattoli e imballaggi alimentari e che - finalmente - applichi agli EDCs le stesse cautele usate per i composti classificati come sospetti cangerogeni. Una tesi a lungo sostenuta dalla Endrocrine Society e fortemente osteggiata dai rappresentanti della industria chimica.

30 aprile 2019