Rassegna stampa

Condividi su

Filtra per anno:

27 febbraio 2013 - DIRE - Sanità

Sanità. I neuroni sopravvivono all'organismo che li genera.

Scoperta italiana che apre strada a cura malattie neurodegenerative.

Pdf

26 febbraio 2013 - Gravità-Zero.org

Neuroni del cervello possono sopravvivere al corpo.

Pdf

26 febbraio 2013 - ItalianNetwork.it

Dall'Italia novità sulla sopravvivenza dei neuroni: ricerca pubblicatata da PNAS (Accademia delle Scienze USA).

Pdf

26 febbraio 2013 - La Gazzetta del Mezzogiorno

Il cervello non ha età, i neuroni possono vivere il doppio del tempo.

Pdf

26 febbraio 2013 - Ilfattoquotiano.it - il FattoScienza

Cervello può sopravvivere al corpo, vita neuroni non limitata dai geni.

Pdf

26 febbraio 2013 - LASTAMPA.it scienza

Il cervello non ha età: i neuroni sopravvivono all'organismo.

Scoperta potrebbe essere utile per nuove terapie contro le malattie degenerati.

Pdf

26 febbraio 2013 - ANSA.it - Scienza&Tecnica

Il cervello non ha età.

I neuroni possono durare più dell'organismo cui appartengono.

Pdf

26 febbraio 2013 - NationalGeographic.com

Neurons could outlive the bodies that contain them.

Pdf

26 febbraio 2013 - Uninews24.it

Ricerca, il cervello non ha età.

26 febbraio 2013 - IlSole24ORE.com - Salute24

Neuroni "highlinder", il cervello è più longevo dell'organismo.

Pdf

26 febbraio 2013 - IlSole24ORE.com - NOVA24 Tech

I neuroni non hanno età e sopravvivono al corpo.

Pdf

25 febbraio 2013 - LeScienzeWebNews - lswn.it

Se i neuroni sopravvivono all'organismo che li genera.

Pdf

25 febbraio 2013 - AGI - Ricerca e sviluppo

Salute: studio, neuroni sopravvivono a organismo che li genera.

Pdf

20 febbraio 2013 - La Stampa Cuneo

Tutte le novità sulle cellule staminali.

Pdf

19 febbraio 2013 - Gazzetta d'Alba

Conferenza sulle staminali. Fondazione Ferrero.

Pdf

Agenda

17 aprile 2019

From split-brains to emotional consciousness - A tribute to Joseph LeDoux

Wednesday 17th April 2019 – h 9.30
Accademia delle Scienze di Torino, Sala dei Mappamondi
Via Accademia delle Scienze 6, Torino

26 aprile 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

Ricerca

Atassia: scoperto il difetto cellulare responsabile di una rara malattia neurologica

Un malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, causa lo sviluppo della SCA28, una forma ereditaria di atassia. Dopo 10 anni di studi e grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta del team di ricerca guidato dai proff. Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO. Lo studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Neurobiology of Disease.

4 dicembre 2018