News ricerca

Condividi su

Filtra per anno:

Neurogenesi Adulta e Attrazione Sessuale

L’attrazione sessuale, così come gli altri comportamenti, è il frutto di una complessa interazione fra geni e ambiente che modella i circuiti nervosi coinvolti nel controllo del comportamento riproduttivo.
Se questa interazione ormai è nota, molti sono ancora i punti da chiarire rispetto a come avviene. Lo studio pubblicato dal nostro gruppo di “neurogenesi adulta” su Scientific Reports fa luce proprio sui meccanismi che - interposti tra geni e ambiente - regolano il comportamento d’attrazione sessuale.

25 gennaio 2017

Malattia di Alzheimer: uno studio sui monomeri Aβ1-42

Su Aging Cell lo studio di Elena Tamagno con il gruppo di Sviluppo e patologia del cervello.

30 ottobre 2016

Composti distruttori del metabolismo (MDC)

La recente “epidemia” di malattie metaboliche come obesità e diabete di tipo II non può essere attribuita solo a fattori genetici, o ad altre cause come cambiamenti nella dieta, mancanza di esercizio e invecchiamento della popolazione. Esistono sostanze nell’ambiente in grado di aumentare la possibilità di sviluppare malattie metaboliche attraverso la loro azione su molteplici bersagli (tessuto adiposo, pancreas, fegato, muscolo, circuiti nervosi): proponiamo che vengano denominate “composti distruttori del metabolismo (MDC)”.

24 ottobre 2016

HackUniTO for Ageing: i nostri progetti dedicati all'invecchiamento

Scopri e sostieni i nostri progetti: ricerca di base e applicata insieme per prevenire e combattere gli effetti dell'invecchiamento.

24 settembre 2016

Finasteride: effetti della somministrazione subcronica

Nello studio pubblicato su Neuroendocrinology dimostriamo che i trattamenti farmacologici con finasteride possono avere vaste conseguenze sul funzionamento del cervello.

16 settembre 2016

Neurogenesi adulta nei mammiferi: variazioni e confusioni

Molte variazioni portano a confusione: è il succo di 25 anni di studi sulla neurogenesi adulta, discusso nella review pubblicata su Brain Behavior and Evolution di agosto dal nostro Luca Bonfanti con lo svizzero Hans-Peter Lipp, uno dei massimi esperti di neurogenesi dell'ippocampo.

30 agosto 2016

Lesioni midollari: nuova procedura di labelling per seguire il destino delle cellule trapiantate in vivo

Su Experimental Neurology di agosto i risultati dei test di una nuova procedura di marcatura in vitro potenzialmente traslabile al campo clinico, dove si rivelerebbe utile in caso di protocolli di terapia cellulare.

25 agosto 2016

Scoperto un nuovo ruolo del ferro nella regolazione dell’ansia

Su Scientific Reports (gruppo Nature) di agosto uno studio delle nostre ricercatrici offre una nuova prospettiva sul ruolo del ferro nella regolazione delle funzioni fisiologiche cerebrali.

22 agosto 2016

Agenda

21 marzo 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

Ricerca

Atassia: scoperto il difetto cellulare responsabile di una rara malattia neurologica

Un malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, causa lo sviluppo della SCA28, una forma ereditaria di atassia. Dopo 10 anni di studi e grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta del team di ricerca guidato dai proff. Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO. Lo studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Neurobiology of Disease.

4 dicembre 2018