Il NICO alla BraYn, la prima conferenza annuale dei giovani Neuroscienziati italiani

Condividi su
30/06/2018
Il NICO alla BraYn, la prima conferenza annuale dei giovani Neuroscienziati italiani

Genova, 29-30 giugno 2018
BraYn - Brainstorming Research Assembly for Young Neuroscientists
Il primo meeting annuale dei giovani Neuroscienziati italiani

C'era anche una nutrita delegazione di nostri giovani ricercatori alla BraYn, la prima conferenza annuale dei Neuroscienziati italiani under 40 che si è svolta a Genova il 29 e 30 giugno, con la nostra Enrica Boda tra i membri del comitato scientifico.

eubrain

Grazie a Eu-Brain sono stati assegnati i premi per la miglior presentazione orale (500 euro) e il miglior poster (250 euro).

La nostra ricercatrice Marina Boido - del gruppo di ricerca di Sviluppo e patologia del cervello - ha vinto 250 euro per la migliore presentazione scientifica dedicata al tema della Neurologia perinatale.

Un farmaco che agisce a livello muscolare per contrastare l’Atrofia Muscolare Spinale
Risultati preclinici suggeriscono che la somministrazione di NT-1654 possa rappresentare un valido approccio terapeutico, per contrastare l’alterata innervazione e l’atrofia muscolare nei pazienti affetti da SMA

Marina Boido1, Elena De Amicis1, Valeria Valsecchi1, Marco Trevisan1, Ugo Ala2, Markus A. Ruegg3, Stefan Hettwer4, Alessandro Vercelli1,5

1 Department of Neuroscience Rita Levi Montalcini, Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi, University of Turin, Turin, Italy
2 Department of Molecular Biotechnology and Health Sciences, University of Turin, Turin, Italy
3 Biozentrum, University of Basel, Basel, Switzerland
4 Neurotune AG, Schlieren, Switzerland
5 Department of Neuroscience Rita Levi Montalcini, National Institute of Neuroscience, Turin, Italy
brain_genova2018web

www.braynconference.com

Agenda

17 aprile 2019

From split-brains to emotional consciousness - A tribute to Joseph LeDoux

Wednesday 17th April 2019 – h 9.30
Accademia delle Scienze di Torino, Sala dei Mappamondi
Via Accademia delle Scienze 6, Torino

26 aprile 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

Ricerca

Atassia: scoperto il difetto cellulare responsabile di una rara malattia neurologica

Un malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, causa lo sviluppo della SCA28, una forma ereditaria di atassia. Dopo 10 anni di studi e grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta del team di ricerca guidato dai proff. Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO. Lo studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Neurobiology of Disease.

4 dicembre 2018