Report scientifici

Condividi su

Qui di seguito i Report annuali con il dettaglio delle attività di ricerca dell'Istituto:

2010 - 2020
Report sull'attività dei primi 10 anni di vita del NICO

Il 13-14 gennaio 2020, dopo dieci anni di attività del NICO, il Comitato Scientifico della Fondazione Cavalieri Ottolenghi ha condotto una visita in Istituto, incontrando i PI e i membri di laboratorio dei nove gruppi di ricerca attualmente attivi presso il NICO, con l'obiettivo di valutare la produttività scientifica, l’organizzazione dell'Istituto e suggerire direzioni future.

La valutazione espressa a seguito della visita, riassunta in questo rapporto, è estremamente positiva.
Siamo grati ai membri del comitato per il tempo speso nella valutazione. Siamo orgogliosi del giudizio ottenuto, faremo del nostro meglio per meritarlo nei prossimi anni e per migliorare ulteriormente le nostre prestazioni e il nostro livello qualitativo.

Ecco un estratto della parte introduttiva del report:

Nel complesso il comitato ha avuto un'impressione molto positiva dell'istituto, dei suoi risultati scientifici e amministrativi e dei numerosi ricercatori che ne hanno favorito la produttività scientifica. Tutti i membri del comitato sono rimasti colpiti dallo spirito di collaborazione esistente tra i diversi gruppi di ricerca e dall'ampio spettro di tecniche e progetti. È stato inoltre osservato che, grazie a un piano di strumentazione condiviso ben gestito, l'istituto massimizza il ritorno degli investimenti per la strumentazione avanzata. [… ]
Nel complesso, l'Istituto ha avuto molto successo nel creare un eccellente ambiente di ricerca collaborativa presso l'Università di Torino. Le attività di sensibilizzazione sono eccezionali e superano di gran lunga ciò che è tipico delle istituzioni italiane, dimostrando un notevole impegno nel coinvolgere il pubblico e nella ricerca di fonti di finanziamento non convenzionali.

2010 - 2015
Report sull'attività dei primi 5 anni di vita del NICO

Il 28 e 29 gennaio 2016 abbiamo invitato una commissione internazionale di esperti a svolgere una 'onsite visit', con l'obiettivo di valutare le attività dell'Istituto nei sui primi 5 anni di vita.
La commissione era composta da: prof. P. Alves dell'Istituto IBET (Oeiras, Portogallo); prof. M. Bentivoglio dell'Università di Verona, e prof. M. Celio dell'Università di Fribourg (Svizzera).

Questa è la relazione sull'attività 2010 - 2015 (in lingua inglese - pdf 4 M) preparata dai nostri ricercatori.

Il report compilato dalla commissione in seguito alla visita esprime un parere estremamente positivo.

Agenda

18 settembre 2020
22 ottobre 2020

Success and science: nature or nurture?

Allegra Via, ELIXIR-IIB Training Coordinator, IBPM-CNR Sapienza University, Rome

06 novembre 2020

Motor Neuron Diseases: understanding the pathogenetic mechanisms to develop therapies

Registration and abstract submission will be open until October 15th 2020 

12 novembre 2020

XXX Convegno nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio della Neuromorfologia

Il convegno annuale GISN era programmato a Torino per il prossimo novembre.
Il Comitato Organizzatore e il Consiglio Scientifico hanno deciso di non cancellare l'evento, ma di proporlo in forma di incontro online che si svolgerà, con un formato leggermente diverso da quello degli anni precedenti, da giovedì 12 a sabato 14 novembre 2020.

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020