27.09.2013 - Huntington tra staminali ed evoluzione, Elena Cattaneo

Condividi su
Data dell'evento: 26/09/2013

In occasione della Notte dei Ricercatori il NICO è lieto di ospitare la neo Senatrice a vita Elena Cattaneo.

Immagine-video

Venerdì 27 settembre, 2013 - ore 17:00
Aula Magna del Dip. di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi
Università di Torino - Via Accademia Albertina n. 13, Torino
Il video della conferenza è disponibile su www.unito.it/media

Huntington tra staminali ed evoluzione

Il gene Huntington nasce 800 milioni di anni fa nei primi organismi multicellulari comparsi sulla Terra ed è stato tramandato fino all'uomo. E' anche il gene che quando muta causa la Corea di Huntington, una malattia neurodegerativa ereditaria.

cattaneo_low_sito

Elena Cattaneo evidenzierà come lo studio dell'evoluzione del gene Huntington e le cellule staminali ci aiutino a svelare meccanismi alla base dello sviluppo e dell'attività del cervello e come da queste informazioni possano essere tracciate nuove vie per la comprensione della patogenesi della Corea di Huntington (pdf locandina).

In collaborazione con il Dottorato di Neuroscienze e i Dipartimenti di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini" e di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell'Università di Torino

Elena Cattaneo con il nostro direttore Ferdinando Rossi.

elena_cattaneo

 
27.09 Rai 3 TGR  - ore 19,30
Intervista a Elena Cattaneo - "Storie di scienza fenomenali"

Agenda

21 gennaio 2022
06 aprile 2022

94° Congresso SIBS - Società Italiana di Biologia Sperimentale Torino, 6 - 9 aprile 2022

Ambiente e salute, oncologia, invecchiamento sano e attivo. Ma anche Antropologia, Biologia degli ambienti acquatici e Intelligenza artificiale. Sono solo alcuni dei temi protagonisti del 94° Congresso SIBS - Società Italiana di Biologia Sperimentale - ospitato a Torino dal 6 al 9 aprile 2022 e organizzato da Marina Boido e Corrado Calì, NICO e Dipartimento di Neuroscienze dell'Università di Torino.

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020