Donazioni in memoria e lasciti testamentari

Condividi su
lasciti_pag

Puoi scegliere di sostenere l'attività di ricerca del nostro istituto con:

Una donazione in memoria

Puoi ricordare una persona cara con una donazione a favore della Fondazione Cavalieri Ottolenghi: un gesto concreto che contribuisce alla ricerca scientifica sulle malattie neurodegenerative

Assegno bancario o circolare intestato a: 
Fondazione Cavalieri Ottolenghi, via Verdi 8, 10123 Torino

Bonifico bancario intestato a: 
Fondazione Cavalieri Ottolenghi
Banca UNICREDIT IT62X0200801140000060029682

Un lascito testamentario

Il NICO e la Fondazione che lo sostiene nascono proprio grazie al generoso lascito di Annetta Cavalieri Ottolenghi.
Un lascito a favore della Fondazione Cavalieri Ottolenghi è un gesto di solidarietà che può fare la differenza, con la certezza che contribuirai al sostegno della ricerca scientifica.

Agenda

24 luglio 2020
01 ottobre 2020

GLIAL CELLS-NEURON CROSSTALK IN CNS HEALTH AND DISEASE

NEW DATES!
Workshop on GLIAL CELLS-NEURON CROSSTALK will take place from 1st to 3rd October 2020 ::  Update coming soon.

12 novembre 2020

XXX Convegno nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio della Neuromorfologia

Il convegno annuale GISN era programmato a Torino per il prossimo novembre.
Il Comitato Organizzatore e il Consiglio Scientifico hanno deciso di non cancellare l'evento, ma di proporlo in forma di incontro online che si svolgerà, con un formato leggermente diverso da quello degli anni precedenti, da giovedì 12 a sabato 14 novembre 2020.

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

10 giugno 2019