Alessandra Raspanti, University of Turin

Condividi su
Data dell'evento: 08/03/2018
seminars_2018

Friday, 9th March – h. 14:00
Seminars Room, NICO

Alessandra Raspanti, PhD
Lab of Cellular and Molecular Determinants of Intellectual Disabilities - Department of Neuroscience, University of Turin
Netherland Institute for Neuroscience, Amsterdam

Development of multisensory inputs to higher order visual cortex

Visual neurons encode specific features of the environment and, accordingly, they are arranged into feature-specific networks such as topographic maps. Before the onset of vision, neural connections undergo significant refinement, resulting in precise local circuits underlying these networks.

Correlated spontaneous activity is observed throughout development and its patterns are instrumental for refinement. However, little is known about the development of cortical areas that integrate information from multiple sensory modalities such as the higher order visual areas (HVA). By performing 2-photon calcium imaging in awake mice I investigated the role of spontaneous activity in the refinement and alignment of the inputs to HVA.

Host: Silvia De Marchis

Agenda

21 gennaio 2022
06 aprile 2022

94° Congresso SIBS - Società Italiana di Biologia Sperimentale Torino, 6 - 9 aprile 2022

Ambiente e salute, oncologia, invecchiamento sano e attivo. Ma anche Antropologia, Biologia degli ambienti acquatici e Intelligenza artificiale. Sono solo alcuni dei temi protagonisti del 94° Congresso SIBS - Società Italiana di Biologia Sperimentale - ospitato a Torino dal 6 al 9 aprile 2022 e organizzato da Marina Boido e Corrado Calì, NICO e Dipartimento di Neuroscienze dell'Università di Torino.

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020