L. Musazzi, University of Milan

Condividi su
Data dell'evento: 14/05/2015
milano_torino_2

Friday, May 15th 2015 - h. 14:00
Seminar Room, NICO
Time-dependent structural, functional and behavioural changes induced by acute stress at excitatory synapses in prefrontal and frontal cortex
Laura Musazzi
Laboratory of Molecular and Cellular Pharmacology of Purinergic Transmission
Department of Pharmacological and Biomolecular Sciences, University of Milan
Stress deeply affects gene regulation, neurotransmission and synaptic morphology, and activate a stress response to restore homeostasis. However, when stress exposure is chronic, uncontrollable, or overwhelming, it represents a major risk factor for many diseases, including neuropsychiatric disorders.
Intriguingly, modifications of the glutamatergic system induced by stress in the prefrontal cortex seem to be biphasic. Indeed, while the fast response to stress suggests an enhancement in the number of excitatory synapses, synaptic transmission and working memory, long-term adaptive changes, including those consequent to chronic stress, induce opposite effects.
The identification of neural mechanisms underling resilience and vulnerability to stress is of crucial importance in the understanding of neuropsychiatric disorders pathophysiology and in the development of improved treatments.

Host: Alessandro Vercelli

download pdf

Agenda

21 gennaio 2022
06 aprile 2022

94° Congresso SIBS - Società Italiana di Biologia Sperimentale Torino, 6 - 9 aprile 2022

Ambiente e salute, oncologia, invecchiamento sano e attivo. Ma anche Antropologia, Biologia degli ambienti acquatici e Intelligenza artificiale. Sono solo alcuni dei temi protagonisti del 94° Congresso SIBS - Società Italiana di Biologia Sperimentale - ospitato a Torino dal 6 al 9 aprile 2022 e organizzato da Marina Boido e Corrado Calì, NICO e Dipartimento di Neuroscienze dell'Università di Torino.

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020