Grant della Fondazione Veronesi a due ricercatrici del NICO

Condividi su
23/04/2015
Grant della Fondazione Veronesi a due ricercatrici del NICO

Enrica Boda e Michela Guglielmotto sono tra i vincitori delle 179 borse di ricerca annuali assegnate nell'ambito del bando GRANT 2015 promosso dalla Fondazione Veronesi.
Un riconoscimento prestigioso per la ricerca universitaria torinese e per il NICO, dove sono nati 2 dei 24 progetti selezionati nell'ambito delle neuroscienze.

[comunicato stampa]

Enrica Boda (gruppo di ricerca Neurobiologia della plasticità cerebrale, guidato da A Buffo) vincitrice della borsa di studio per il secondo anno consecutivo, svolgerà le sue ricerche presso la University of Cunnecticut di Storrs (USA)
Regolazione della divisione dei progenitori degli oligodendrociti: un approccio per migliorare la riparazione della mielina nel cervello anziano.

Michela Guglielmotto (gruppo di ricerca Sviluppo e patologia del Cervello, guidato da A Vercelli) prosegue invece il suo lavoro presso i laboratori del NICO.
Accumulo di proteina beta-amiloide: il ruolo dell'enzima ubiquitina c-terminal idrolasi L1.

Agenda

15 ottobre 2021

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020