Il nostro direttore Alessandro Vercelli è il nuovo Presidente Eletto della Società Italiana di Neuroscienze.

Condividi su
28/09/2019
Congresso SINS 2019

18° Congresso Nazionale
della Società Italiana di Neuroscienze
Perugia, 26 - 29 settembre 2019 

SINS_AV
Il prof. Alessandro Vercelli è il nuovo Presidente Eletto della Società Italiana di Neuroscienze.
Sono questi i risultati delle elezioni (vinte dal nostro direttore con il 70% delle preferenze) resi noti il 28 settembre, nel corso del Congresso Nazionale di Perugia.
Le nostre ricercatrici Valentina Cerrato (gruppo di ricerca NICO guidato da Annalisa Buffo) e Serena Stanga (del nostro gruppo guidato da Alessandro Vercelli) sono invece tra le vincitrici dei Travel Grants messi in palio dalla SINS (nella foto con il nostro direttore).
Valentina Cerrato ha inoltre organizzato, grazie al supporto di The Company of Biologist, uno dei simposi in programma il 27 settembre:
Astrocytes heterogeneity: from development to functional implications
> vai al programma
GRUPPOSINS
Foto di gruppo con il Premio Nobel Eric Kandel

Agenda

03 dicembre 2021

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020