ZEISS Academy Workshop – Microscopia Correlativa 3D

Condividi su
Data dell'evento: dal 05/11/2018 al 06/11/2018
Zeiss_Academy

ZEISS Academy Workshop
Microscopia Correlativa 3D
Le ultime novità nella Microscopia Correlativa Multi-modale

06 - 07 NOVEMBRE 2018

NICO – NEUROSCIENCE INSTITUTE CAVALIERI OTTOLENGHI
AOU SAN LUIGI GONZAGA, Regione Gonzole 10
AULA PESCETTI – POLO DIDATTICO ORBASSANO

ZEISS propone un’esclusiva soluzione di imaging completa che va dalla microscopia ottica a quella confocale, super risoluzione, elettronica, ionica e a raggi X, garantendo un flusso di lavoro correlativo, completo e diretto. Durante il seminario saranno esposti i punti di forza e verranno messe a confronto le varie potenzialità delle tecniche di microscopia, con particolare risalto al sezionamento ottico ed elettronico, Lightsheet, 3D imaging e super-risoluzione anche dal punto di vista del delicato live imaging.

martedì 06 novembre | ore 14.00 – 17.00
Presentazione delle attività del NICO
Introduzione alla Microscopia ottica ed elettronica
Microscopia avanzata: dal confocale alla Super-Risoluzione
3D Volume Microscopy: Array Tomography, Nanotomografia a fascio ionico focalizzato e Serial Block Face Imaging

mercoledì 7 novembre | ore 09.30 – 16.30
Imaging a Fluorescenza Lightsheet
Casi applicativi di Microscopia a Multifotone
Digitalizzazione e virtualizzazione di vetrini tramite Scanner ad alta velocità
3D Correlative Light, Electron and X-Ray Microscopy
Machine Learning: la nuova frontiera dell’Analisi di Immagine con ZEN Intellesis (sessione pratica)
Big Data e ricerca: verso una piattaforma Cloud di analisi e gestione dei dati (sessione teorico pratica)
Tavola Rotonda e Q&A session

> scarica la locandina in pdf

I posti disponibili sono limitati a 70 presenze, la registrazione è obbligatoria.
Info: ZEISS MarCom marketing.czi@zeiss.com | tel. 02 93773249

Per effettuare l’iscrizione: academy.zeiss.it

Agenda

25 novembre 2021

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020