L'eccellenza della ricerca italiana ospite all'Evento annuale ISSNAF - Washington

Condividi su
23/10/2018
ISSNAF Annual event 2018

22 e 23 ottobre
Ambasciata Italiana, Washington DC
ISSNAF - Evento annuale 2018
Longevity: the Impact of Research, Economics, AI and Robotics to live longer, Better Lives

issnaf

Per il suo decimo anniversario, ISSNAF ha dedicato l'edizione 2018 dell'evento annuale alla Longevità, e al contributo che ricercatori, esperti di tecnologia, innovatori e aziende possono dare per vivere una vita più lunga e migliore.

Il nostro direttore Alessandro Vercelli, tra gli invitati del Simposio "RICERCA FINANZIATA UE IN TECNOLOGIE PER UN INVECCHIAMENTO SANO E ATTIVO: UNA STORIA DI SUCCESSO ITALIANO", ha presentato il progetto di ricerca My Healthy and Active Ageing come esempio di successo nell'ambito del programma di finanziamento europeo Horizon2020.

>> programma del simposio

ISSNAF è un'organizzazione no-profit la cui missione è promuovere la cooperazione scientifica, accademica e tecnologica tra ricercatori e studiosi italiani attivi in ​​Nord America e nel mondo della ricerca, del mondo accademico e dell'industria in Italia.

Agenda

06 novembre 2018

ZEISS Academy Workshop – Microscopia Correlativa 3D

Le ultime novità nella Microscopia Correlativa Multi-modale. Registrazione obbligatoria.

16 febbraio 2019

Torino - 10th International Meeting STEROIDS and NERVOUS SYSTEM

Since 2001, this meeting represented an important event for basic and clinical researchers working on this emerging scientific topic. We will address state-of-the-art approaches in the field of steroids and nervous system, including behavior, epigenetics, genomic and non-genomic actions, the vitamin D, neurodegenerative and psychiatric disorders, and the interference among endocrine disruptors and steroid signaling.

Ricerca

Identificato un nuovo bersaglio per contrastare la SMA

L’inibizione della proteina JNK rallenta la progressione della malattia che colpisce i motoneuroni ed è la prima causa genetica di morte nell’infanzia. Lo dimostra uno studio pubblicato su Frontiers in Molecular Neuroscience dal nostro gruppo di ricerca guidato da Alessandro Vercelli, in collaborazione con l’Istituto Mario Negri di Milano. Chiarire i meccanismi molecolari alla base della SMA può aprire la strada allo sviluppo di nuove terapie.

24 ottobre 2018