UniStem Day 2013

Condividi su
15/03/2013
UniStem Day 2013

Dal 2009 UniStem organizza ogni anno una giornata dedicata agli studenti delle scuole superiori. L'intento è  stimolare nei giovani un interesse o magari far loro scoprire una vocazione per la scienza e la ricerca scientifica, a partire dai temi e dai problemi affrontati nell'ambito degli studi sulle cellule staminali.

Attraverso lezioni, discussioni, presentazione di filmati, visite ai laboratori e eventi ricreativi, i ragazzi possono rendersi conto non solo dei contenuti e dei metodi della scienza, ma anche del fatto che la ricerca scientifica è divertente e favorisce relazioni personali e sociali costruite sulle prove, sul coraggio e sull'integrità.

UniStem è il Centro di Ricerca sulle Cellule Staminali dell'Università degli Studi di Milano fondato nel 2006 da E. Cattaneo, G. Cossu, F. Gandolfi e Y. Torrente.

unistem 2013_ locandina-330x330

15 marzo 2013
UniStem Day sbarca in Europa
Unistem 2013 è dedicato alla passione scientifica di Rita Levi-Montalcini

20 regioni d'Italia
34 atenei italiani
7 atenei europei
15.000 studenti delle scuole superiori

La giornata di approfondimento e conoscenza delle cellule staminali si è svolta in contemporanea in tutte le regioni d'Italia e in Spagna e Regno Unito. Per unire l'Italia e l'Europa con la scienza.

www.unistem.it

UniStem a Torino

Come nelle ultime due edizioni, Torino si è unita a molte altre città italiane per avvicinare la scuola al mondo della ricerca scientifica. Circa 400 studenti delle scuole superiori della provincia di Torino e del Piemonte hanno seguito lezioni e momenti di formazione, alternati a proiezioni di filmati e dibattiti.

Ha coordinato l'evento Luca Bonfanti, professore dell'Università degli Studi di Torino e ricercatore presso il NICO. I nostri ricercatori hanno guidato gli studenti in Tre immersioni nel profondo del cervello.

Annalisa Buffo con "Incontri ravvicinati del tipo staminale" ha presentato, tra gli altri, i risultati di una ricerca sulla plasticità del cervello pubblicati a fine 2012 sul prestigioso Journal of Neuroscience.

Luca Bonfanti - con "La rigenerazione delle staminali cerebrali: un problema di calcolo"- e Ferdinando Rossi (nelle foto) - con "La durata della nostra vita dipende da quella delle nostre cellule?" - hanno presentato i risultati di altre due importanti ricerche pubblicate recentemente su PNAS, la rivista dell'Accademia delle Scienze USA.

Scarica il programma della giornata.

L'evento di Torino è organizzato da Agorà Scienza, in collaborazione con NICO, UniStem e Provincia di Torino.

Agenda

26 luglio 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

14 novembre 2019

BraYn 2019 - dal 14 al 16 novembre a Milano

Fino al 31 luglio è possibile sottomettere gli abstract per la seconda conferenza annuale dei giovani neuroscienziati, in programma a Milano dal 14 al 16 novembre 2019.

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

11 giugno 2019