STRANA MENTE dal 10 al 17/10 torna il Festival dell'Innovazione e della Scienza

Condividi su
05/10/2020
STRANA MENTE dal 10 al 17/10 torna il Festival dell'Innovazione e della Scienza

dal 10 al 17 ottobre 2020
STRANA MENTE
Festival dell'Innovazione e della Scienza di Settimo Torinese 

Tutti gli eventi del Festival contrassegnati dal logo 7WEBtv saranno trasmessi in diretta sulla nuova Web Tv della Città di Settimo, uno strumento nuovo che renderà il Festival fruibile sui social, sul web, in diretta e on demand.
Per vedere le trasmissioni di Settimo Web Tv, vai sul sito: www.7web.tv 
oppure sul sito del Festival dell’Innovazione e della Scienza

Anche quest'anno partecipiamo al Festival con una nutrita serie di eventi. Le nostre ricercatrici e i nostri ricercatori vi aspettano a Chieri, Moncalieri e a Settimo. Ecco il calendario degli appuntamenti: 

festival metropolitano1
lunedì 12 ottobre - ore 18.00
CHIERI | BIBLIOTECA CIVICA “NICOLÒ E PAOLA FRANCONE” | Via Vittorio Emanuele II, 1 

INTOtheBRAIN - CONNESSIONI CHE NON TI ASPETTI
Staminali, medicina rigenerativa ed etica.
Il punto sulla ricerca e il dibattito sull’etica: quando la scienza finisce in tribunale

festival metropolitanoBuffo-Penna

con Annalisa Buffo, NICO - Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini”, Università di Torino
e Tullia Penna, Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Torino

Sostituire o riprogrammare le cellule danneggiate a causa di ictus o traumi, ma anche ricostruire i circuiti interrotti a partire dalle cellule staminali embrionali umane. La medicina rigenerativa ha fatto passi da gigante negli ultimi 15 anni, e in questo settore della biomedicina è proprio la ricerca europea ad aver fatto da pioniere.  Le prime sperimentazioni cliniche per la malattia di Parkinson saranno infatti realtà a breve. Ma mentre la ricerca prosegue il suo cammino, la società e soprattutto la giurisprudenza fanno fatica a tenere il passo: scienza ed etica  rischiano così di incontrarsi (e scontrarsi) in tribunale.

Guarda la conferenza sulla pagina Facebook del Comune di Chieri

Per informazioni e prenotazioni: biblioteca@comune.chieri.to.it | 011.94.28.400

festival metropolitano1
mercoledì 14 ottobre - ore 17.00
MONCALIERI | BIBLIOTECA CIVICA “A. ARDUINO” | Via Cavour, 31

NEURONI GIOVANI IN CERVELLI ADULTI

lb-web

con Luca Bonfanti, professore associato di Anatomia - Università di Torino e Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi (NICO)

Tutti vorremmo rimanere giovani e conservare a lungo l’efficienza del nostro cervello.
Purtroppo le statistiche confermano che il decadimento cognitivo, se non una vera forma di demenza, potrebbe toccare anche a noi. Uno degli obiettivi più ambiziosi delle neuroscienze è la ricerca di neuroni giovani, possibilmente “nuovi”, in un cervello che notoriamente non può rinnovare le sue cellule nervose.
A che punto è la ricerca e che cosa ci attende nel futuro?

Per informazioni e prenotazioni: daniela.ballanti@comune.moncalieri.to.it | 011 64.01.606

festival metropolitano1
giovedì 15 ottobre - ore 21.00
CHIERI | BIBLIOTECA CIVICA “NICOLÒ e PAOLA FRANCONE” | Via V. Emanuele II, 1

INTOtheBRAIN - CONNESSIONI CHE NON TI ASPETTI

Inquinamento, infiammazione e sclerosi multipla.
Polveri sottili nell'aria: un fattore di rischio per le patologie del sistema nervoso

EnricaBoda - web

con Enrica Boda, NICO - Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini”, Università di Torino

Secondo l'OMS causa la morte prematura di circa 4 milioni di persone l'anno. Ma solo di recente si è scoperto che anche il sistema nervoso centrale è un bersaglio degli effetti tossici delle polveri sottili (PM, particulate matter).  La chierese Enrica Boda  chiarisce alcuni dei meccanismi con cui il PM può favorire una condizione infiammatoria e di tossicità su neuroni e cellule gliali. Questi studi sono inoltre alla base di un progetto pilota finanziato dalla FISM e dedicato a indagare il rapporto tra inquinamento e Sclerosi Multipla.

Plastica, fitoestrogeni e disfunzioni ormonali.
Non solo interferenti endocrini di origine chimica: anche fitoestrogeni di origine naturale, come la soia, possono essere un rischio per la salute.

Marilena-Marraudino

con Marilena Marraudino, NICO - Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini”, Università degli Studi di Torino

Plastiche per alimenti, scontrini, giocattoli, insetticidi, detersivi e cosmetici: sono innumerevoli gli oggetti di uso quotidiano che nascondono gli interferenti endocrini, contaminanti di origine sintetica la cui pericolosità per la salute è ormai nota. Gli EDCs possono infatti di interferire sull’equilibrio ormonale, causando alterazioni della fertilità e/o della pubertà, ma anche del controllo alimentare e del metabolismo. Molto meno noto è il fatto che anche alcune molecole di origine naturale, come i fitoestrogeni, particolarmente abbondanti negli alimenti a base di soia, possano avere azioni analoghe agli interferenti endocrini sintetici.

Non puoi partecipare? Segui la diretta su Facebook

Per informazioni e prenotazioni: biblioteca@comune.chieri.to.it | 011.94.28.400

venerdì 16 ottobre - ore 21:00 | SETTIMO TORINESE

amorpoetico1

i posti sono limitati, prenota il tuo

Quali sono i circuiti cerebrali che regolano la scelta del partner?
I ricercatori del NICO - Università di Torino Serena Bovetti e Paolo Peretto - del gruppo di Neurogenesi adulta - conducono un’interessante ricerca che si è aggiudicata il finanziamento Human Frontier Science Program 2020 proprio per andare a scoprire quanto di scientifico c’è nell’innamoramento.
Ma l’amore è solo questione di scienza? Dove l’imponderabile scavalca le connessioni neuronali?
amorpoetico2

Agenda

09 ottobre 2020
22 ottobre 2020

Success and science: nature or nurture?

Allegra Via, ELIXIR-IIB Training Coordinator, IBPM-CNR Sapienza University, Rome

06 novembre 2020

Motor Neuron Diseases: understanding the pathogenetic mechanisms to develop therapies

Registration and abstract submission will be open until October 15th 2020 

12 novembre 2020

XXX Convegno nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio della Neuromorfologia

Il convegno annuale GISN era programmato a Torino per il prossimo novembre.
Il Comitato Organizzatore e il Consiglio Scientifico hanno deciso di non cancellare l'evento, ma di proporlo in forma di incontro online che si svolgerà, con un formato leggermente diverso da quello degli anni precedenti, da giovedì 12 a sabato 14 novembre 2020.

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020