News ricerca

Condividi su

Filtra per anno:

Il Parlamento europeo boccia la normativa sugli Interferenti endocrini

La maggioranza degli Europarlamentari ritiene che la proposta della Commissione europea non tuteli la salute dei cittadini.
Una buona notizia per i consumatori e l'ambiente. E una vittoria per il gruppo di endocrinologi - tra cui Giancarlo Panzica - che da anni sensibilizza le istituzioni europee sui danni provocati da queste sostanze.

5 ottobre 2017

XVII Congresso nazionale SINS - Società Italiana di Neuroscienze

C'era tanto NICO al congresso che si è tenuto a Ischia dal 1° al 4 ottobre. Ecco i nostri interventi su SMA e malattia di Huntington, e alcune ottime notizie.

3 ottobre 2017

2° Congresso Internazionale di Psicobiologia - Avila, Spagna

C'era anche il nostro gruppo di Neuroendocrinologia al congresso che si è tenuto dal 19 al 21 luglio.

22 luglio 2017

Primo meeting del Club SIE Endocrinologia ambientale

Promuovere ricerca scientifica, formazione specialistica nell’ambito delle patologie endocrine legate all’esposizione agli inquinanti ambientali, ma anche incontri scientifico-divulgativi per incrementare le conoscenze sui rischi insiti nell’esposizione a sostanze tossiche e sostenere studi nel campo endocrino-ambientale. E l'obiettivo del Club SIE, riunito per la prima volta a Roma il 19 giugno.
C'era anche il prof. Giancarlo Panzica, invitato a tenere una lettura magistrale su Interferenti endocrini e circuiti neuroendocrini.

18 giugno 2017

Kisspeptina: l'anello di congiunzione tra riproduzione e metabolismo

Il nostro studio pubblicato sul Journal of Anatomy conferma le differenze tra il cervello delle femmine e quello dei maschi, evidenziando come la Kisspeptina sia interconnessa con il controllo metabolico e altri sistemi che regolano fondamentali funzioni vitali per l’organismo.

28 aprile 2017

Neuroni alternativi

Un progetto per scoprire nuove forme di plasticità, di Luca Bonfanti del gruppo di ricerca Neurogenesi adulta

9 aprile 2017

Capire la plasticità cerebrale studiando il delfino

Abbiamo studiato la regione cerebrale che genera nuovi neuroni destinati al bulbo olfattivo nei delfini neonati e adulti, sapendo che questi mammiferi non hanno olfatto. La regione esiste, ma non produce neuroni (fenomeno mai osservato in altre specie animali). Lo studio risolve quindi un dubbio sull’evoluzione di questo tipo di plasticità.
>> guarda il servizio su TGR Leonardo
[minuto 12:00 circa]

30 marzo 2017

Nasce OPEN ACCESS LAB il progetto di Microscopia avanzata dell'Università di Torino

Tre strumenti di ultima generazione, di cui uno installato al NICO, condivisi da sei Dipartimenti in un'ottica di sviluppo razionale delle risorse tecnologiche e umane.

20 marzo 2017

Agenda

14 febbraio 2020

NICO Progress Report

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì in sala Seminari.

27 febbraio 2020

GLIAL CELLS-NEURON CROSSTALK IN CNS HEALTH AND DISEASE

University of Turin, Italy  
The Workshop is aimed at PhD students and young Postdocs with the goal to promote a thorough understanding of the functions of glial cells in health and disease. The program includes lectures on the newest conceptual advancements and methodological approaches in the study of glial cells in synaptic functions, development and CNS diseases.

 

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

10 giugno 2019