Rassegna stampa

Condividi su

Filtra per anno:

15 febbraio 2019 - UnitoNews.it

My-AHA vince il Premio Innovazione 2019 alla Fiera Internazionale A&T

My Active and Healthy Ageing, progetto guidato dal prof. Alessandro Vercelli dell’Università di Torino, vince il Premio Innovazione 2019 dedicato alle migliori soluzioni innovative 4.0 in ambito industriale

15 febbraio 2019 - Innovation-Nation.it

Torino, la fiera A&T premia l’innovazione 4.0 e riunisce i competence center

Per la categoria Ricerca e Università i vincitori sono stati Alessandro Vercelli (Neuroscienze – Università di Torino), Georg Aumayr (Ricercatore – JOIN JOhanniter International) per il consorzio my-AHA con il progetto My Active and Healthy Ageing: invecchiare in salute.

15 febbraio 2019 - Massa-Critica.it

La tredicesima edizione di A&T Automation & Testing si chiude con oltre 15 mila visitatori

26 gennaio 2019 - Repubblica.it - Torino

Università, svolta per il nuovo rettore, Geuna sceglie Carluccio (Dams) come vice: è lui il favorito per il dopo Ajani

L'intesa tra medici e umanisti dovrebbe garantire la maggioranza

8 gennaio 2019 - La Stampa TuttoSalute

Dalla terza età alla malattia

Ecco le proteine colpevoli del declino “L’obiettivo è proteggere i neuroni”. Il commento del prof. Alessandro Vercelli, direttore del NICO - Università di Torino.

Pdf

30 dicembre 2018 - LiberoQuotidiano.it

Scoperto il difetto cellulare che causa l'atassia ereditaria

Grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta della causa dello sviluppo della SCA28, fatta dl team di ricerca guidato dai professori Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO

22 dicembre 2018 - VanityFair.it

Effetto sorpresa: i regali ci fanno bene

La sorpresa è un’emozione che ha radici antiche e che innesca nel nostro corpo diverse reazioni, fra cui un certo benessere. Ne parla il prof. Alessandro Vercelli, direttore del NICO - Università di Torino.

17 dicembre 2018 - RAI 3 - TG Leonardo

Atassia: gruppo di ricerca NICO-UNITO scopre il difetto cellulare che causa la rara SCA28

Un malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, causa lo sviluppo della SCA28, una forma ereditaria di atassia. Dopo 10 anni di studi e grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta del team di ricerca guidato dai proff. Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO.

15 dicembre 2018 - RAI 3 - TgR Piemonte

Atassia: gruppo di ricerca NICO-UNITO scopre il difetto cellulare che causa la rara SCA28

Un malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, causa lo sviluppo della SCA28, una forma ereditaria di atassia. Dopo 10 anni di studi e grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta del team di ricerca guidato dai proff. Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO.

7 dicembre 2018 - ilGiornale.it - Salute

Tutta italiana la ricerca che scopre la causa dell'atassia

5 dicembre 2018 - Yahoo.it - Notizie (ASKANEWS)

Atassia: scoperto difetto cellulare rara malattia neurologica

4 dicembre 2018 - LeScienze.it - DAL MONDO DELLA RICERCA

Atassia: scoperto il difetto cellulare responsabile di una rara malattia neurologica

4 dicembre 2018 - Repubblica.it - Torino

Torino, scoperto il meccanismo dell'atassia: passi in avanti nella ricerca su Parkinson e Alzheimer

Studio dell'Università pubblicato sulla rivista internazionale "Neurobiology of Disease": la progressiva perdita di capacità motoria è la terza causa di disabilità tra gli anziani.

4 dicembre 2018 - ANSA Piemonte

Ricerca italiana scopre causa atassia

Studio torinese pubblicato su rivista internazionale

4 dicembre 2018 - QuotidianoSanità.it

Atassia. Scoperto il difetto cellulare responsabile di una rara malattia neurologica

Un malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, causa lo sviluppo della SCA28, una forma ereditaria di atassia. Dopo 10 anni di studi e grazie al sostegno di Fondazione Telethon, la scoperta del team di ricerca guidato dai proff. Alfredo Brusco e Filippo Tempia dell’Università di Torino e NICO.

Agenda

31 maggio 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

Ricerca

Interferenti endocrini. Il Parlamento europeo impegna la Commissione a emanare norme più restrittive

Buone notizie da Bruxelles. Il Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza una risoluzione che impegna la Commissione (vecchia e nuova) a emanare entro giugno 2020 una normativa più restrittiva che disciplini cosmetici, giocattoli e imballaggi alimentari e che - finalmente - applichi agli EDCs le stesse cautele usate per i composti classificati come sospetti cangerogeni. Una tesi a lungo sostenuta dalla Endrocrine Society e fortemente osteggiata dai rappresentanti della industria chimica.

30 aprile 2019